nuok

Urban Safari

10 Hotel che vi faranno perdere la testa!

26 gennaio 2012

Avete in programma un viaggio a New York e state cercando una sistemazione unica e particolare per il vostro soggiorno? Non vi preoccupate: avrete l’imbarazzo della scelta. Solo l’isola di Manhattan vanta circa 260 hotel, e noi di Nuok abbiamo preparato una piccola lista degli alberghi più cool e trendy della città, presentati a seconda della zona in cui si trovano. Non vi resta che controllare i siti per trovare l’offerta che più fa per voi e prenotare.

SoHo. Negli ultimi anni sempre più hotel sono stati aperti in questo quartiere ricco di negozi, ristoranti, locali alla moda e vicinissimo al 9/11 Memorial Center.

1. Crosby Street Hotel

Situato al numero 79 di Crosby Street, proprio accanto al famoso ristorante Balthazar e al MoMA Store di Downtown. Inaugurato nel 2009, questo hotel è la soluzione migliore per chi sta cercando una location alla moda e sofisticata.

2. The James New York

The James si trova al numero 27 di Grand Street. Aperto solo nel 2010, è già entrato nelle classifiche dei migliori alberghi della città. La scorsa estate è salito alla ribalta della cronaca per aver ingaggiato una persona dedita esclusivamente alla tintarella dei clienti! Sul rooftop potrete ammirare una bellissima vista dei due fiumi che circondano l’isola di Manhattan, l’East River e l’Hudson.

Meatpacking District. Siete alla ricerca di vip americani? Questa è la zona che fa per voi. Il Meatpacking è il quartiere in cui si svolgono i party, gli aperitivi e le cene più trendy ed esclusive di tutta Manhattan.

3. The Standard Hotel

Lo Standard (848 di Washington Street) è uno degli hotel più famosi e popolari di New York, soprattutto per la sua particolare architettura. Ha una vista spettacolare sull’Hudson River ed è costruito proprio sopra la famosa passeggiata della High Line. Un’unica avvertenza: una volta in camera chiudete le tende, perché le persone che passeggiano nel parco sottostante possono vedervi!

4. Hotel Gansevoort

Situato al numero 18 della Ninth Avenue. Cool e sofisticato, il Gansevoort è frequentatissimo da attori, sportivi e designers. Insieme allo Standard, è uno degli hotel più famosi per aperitivi e party in terrazza. La vista e l’atmosfera sono veramente uniche. Anche se solo per una sera, vi sembrerà di essere in una puntata di Gossip Girl!

Columbus Circle. E’ una zona più tranquilla rispetto a quelle appena presentate, ma è decisamente d’impatto, grazie alla vicinanza a Central Park, alla 5th Avenue, e ai musei più importanti della città.

5. Hudson Hotel

Situato al numero 356 West della 58th Street, a pochi passi dal parco cittadino più famoso al mondo, questo albergo vanta una lobby creata e arredata da Philippe Starck. Frequentato quasi esclusivamente da europei, vale la pena di essere visitato anche solo per provare un aperitivo, o un caffè, nel suo garden bar. Non ve ne pentirete!

6. Chambers Hotel

Situato al numero 15 West della 56th Street, vicinissimo a Madison Avenue e al Moma Museum. Questo hotel mescola l’eleganza e la classe di uptown con l’originalità e la stravaganza di downtown.

Lower East Side. Una delle zone più vive e giovanili; non a caso è tradizionalmente considerata la parte bohemien della Grande Mela. E poi è anche la parte di Manhattan più vicina a Brooklyn, da dove arrivano continuamente ondate di artisti, scrittori e designer che animano i locali più trendy della città.

7. Hotel on Rivington

L’Hotel on Rivington, nel Lower East Side, è una vera chicca. The London Times l’ha proclamato il miglior hotel di New York nel 2008, e non a caso. Le stanze hanno tutte ampie pareti in vetro che offrono una vista impareggiabile sulla città. E poi siamo a due passi da Soho, Nolita, Chinatown e Little Italy.

8. The Jane Hotel

The Jane Hotel, si chiama così perché si trova proprio in Jane Street, al numero 113. Questo piccolo albergo è famoso perché nel 1912 ha ospitato i sopravvissuti del Titanic durante l’inchiesta sulla tragedia. E’ caratterizzato da un arredamento rétro, e da una divertente suddivisione delle camere: potrete prenotare una Captain’ s Cabin (con bagno in camera), oppure delle più economiche Standard Cabin e Bunk Bed Cabin (più piccole e con il bagno in comune con altre camere). Solo il sito merita una visita!

9. The Bowery House

The Bowery House (220 Bowery Street). Questa struttura, aperta da pochi mesi, è una combinazione tra un hotel e un ostello… Ma di lusso! Aria condizionata, asciugamani firmati Ralph Lauren, pavimento riscaldato e e prodotti Red Flower nei bagni, e poi bicycles rental, e molto altro ancora. Le camere sono da 1, 2 o 4 persone, e i bagni tutti in comune. I prezzi sono molto convenienti e la location è veramente unica!

Ed al numero 10…

Il Dream Hotel, al numero 355 West della 16th Street, nel cuore di Chelsea. Inaugurato da pochissimo, questo hotel è già entrato a far parte della classifica, stilata dalla rivista Traveller, dei migliori alberghi di Manhattan… E come dargli torto? Il nome già dice tutto!

Allora, siete pronti? Non vi resta che preparare le valigie… Buon viaggio!

,