Sara Izzi

Sara Izzi è nata sotto il segno del Cancro, un giovedì d’estate del 1984, combinazione astrale che avrebbe fatto di lei una scrittrice. Laureata a L’Aquila in Studi Filologici e Letterari, scrive di viaggi e lavora come Editor a Edimburgo. Ha vissuto a New York, Roma e Stoccolma, dove vuole tornare, magari per ricevere il Nobel. Arrossisce di frequente, non sa orientarsi con la metro e ha imparato l’inglese leggendo riviste di moda. Adora Puccini, Landolfi e i disegni di Schiele. È stata fermata in dogana per due vasi di marmellata alle fragole. Il suo colore preferito è quello del mare di Favignana. Non ha tatuaggi, ma il suo elemento è l’inchiostro.

Tutti i post di Sara Izzi