triest

Mangiare e bere a Triest

01 marzo 2012

Ilaria Colussi, triestina del 1989. Contagiata per amore dalla passione per la fotografia, si cimenta nei primi scatti nel 2010 e con il tempo matura la consapevolezza di voler esprimere ciò che la circonda attraverso le immagini che realizza. Affianca le attività del fotografo e cineoperatore Andrea Lacota – studio emotionTTL di Trieste. Alcuni dei suoi lavori sono pubblicati su Facebook nella pagina di emotionTTL.com.

Chocolat

Cos’è? Un raffinato locale nel centro storico e pedonale di Trieste, a pochi passi dal mare, dove si possono assaporare e degustare bevande, biscotti e dolci a base di cioccolato di tutti i tipi, accostato anche ad altri ingredienti che ne esaltano e ne caratterizzano il sapore.
Dov’è?  In via Cavana 15/b. (mappa)
Perché lo consigli? Chocolat è un luogo unico nel suo genere, arredato con stile dalla titolare, dove è possibile assaporare cioccolato di qualità, che soddisfi anche i palati più esigenti. Appena entrati, verrete avvolti da un piacevole profumo e dalla gentilezza del personale.
A chi lo consigli? Chocolat è consigliato a tutti i golosi e gli amanti del buon cioccolato, nonché a chi vuole fare un regalo che sia allo stesso tempo goloso e piacevole alla vista. È consigliato anche a chi vuole farsi tentare da una dolce pausa in qualunque momento, perché è aperto tutti i giorni, domenica esclusa, dalle 9.00 alle 22.00.

La Chimera di Bacco

Cos’è? Un elegante ristorante nascosto tra i vicoli della città vecchia, proprio dietro alla famosa Piazza dell’Unità d’Italia. Qui si possono assaporare piatti dal gusto antico rivisitati in chiave moderna, in un ambiente dove nulla è lasciato al caso e dove la cura del dettaglio negli arredi regala una piacevole sensazione di armonia.
Dov’è? In via del Pane 2. (mappa)
Perché lo consigli? I titolari della chimera di Bacco, grazie all’esperienza acquisita in diversi ristoranti del mondo, sono in grado di offrire un’ampia scelta culinaria caratterizzata da una spiccata capacità di coniugare piatti tradizionali con ingredienti ispirati alle cucine tipiche di paesi diversi.
A chi lo consigli? La chimera di Bacco è consigliata a chi in centro città è alla ricerca di un posto intimo e accogliente dove poter gustare un pranzo o una cena dai sapori originali, ma allo stesso tempo fedeli alla nostra tradizione gastronomica.

Hydro City

Cos’è? L’Hydro City è un Restaurant & American Bar che si rinnova ora dopo ora. A pranzo offre piatti appetitosi preparati dallo chef per poi trasformarsi verso sera e fino a notte inoltrata in un punto di ritrovo per i giovani che vogliono trascorrere dei momenti in compagnia sorseggiando un cocktail.
Dov’è? In via delle Beccherie 1. (mappa)
Perché lo consigli? Questo locale è uno dei pochi in città dove vengono serviti pestati di ottima qualità tutto l’anno, preparati da esperti e simpatici barman, con frutta fresca di stagione. D’estate l’anguria è la vera protagonista, assieme alla musica dei dj set!
A chi lo consigli? Lo consiglio soprattutto per un aperitivo o un dopocena sfizioso e di qualità. La vasta scelta di cocktail e pestati può accontentare davvero tutti i gusti, dai più freschi ai più decisi. E se avete delle richieste particolari, i vostri desideri saranno esauditi in un istante.

, , , , , ,