trent

Coffee Time

Serafini: la gelateria dal cuore viennese a Trento

18 ottobre 2016

L’autunno sta arrivando, un’aria frizzante accompagna le mattine e il sole scappa ogni giorno sempre prima. Noi di Nuok amiamo l’estate e la bella stagione per uscire e un po’ ci dispiace che presto, soprattutto qui a Trent, l’atmosfera si farà bella fresca. Ma intanto godiamoci ancora queste luminose giornate d’ottobre con il cielo blu e gli occhiali da sole. Ancor meglio se possiamo gustarci un buon gelato. Magari nella più buona e conosciuta gelateria di Trento: da Serafini, nel cuore del paese di Lavis, a pochi chilometri dalla città. 

facciata-gelateria-serafini

La particolarità di questo posto è la sua storia: Rocco, un ragazzo della val di Cembra, alcune stagioni estive trascorse lavorando per un noto gelataio viennese, una passione che cresce e che lo porta in pochi anni a gestire una gelateria tutta sua nel cuore della capitale austriaca. Fino alla scelta di ritornare definitivamente a casa, in Trentino, e di aprire nel 1999 la Gelateria Serafini con la famiglia.

cartello-storico

Oggi Rocco ha passato il testimone nelle mani di Roberto, uno dei suoi tre figli. L’esperienza viennese e la cultura nordica per il gelato artigianale sono gli elementi che distinguono questo posto da molti altri. Ormai da 17 anni si pone come meta “golosa” di molti turisti oltre che di residenti del paese di Lavis e di Trento!

riquadri-storia

Il locale è spazioso, ci sono fino a 300 posti a sedere distribuiti tra interno, veranda, terrazza e qualche tavolino all’aperto. Periodicamente l’arredamento viene modificato a seconda della stagione e del mood del momento, per esempio ora troviamo quadri e insegne dedicati al mondo della Fiat 500 e della Vespa, dedicati ai mitici anni ’70 e forse ad uno dei momenti più felici del Bel Paese. Non solo, in terrazza troviamo parcheggiata una vera 500 bianca e una Vespa colorata.

fiat-500

vespa

L’atmosfera è quindi ancora estiva, proprio come piace a noi. A breve ci saranno dei cambiamenti, anticipati dalla nuova e super segreta coppa di gelato del 2016 che verrà presentata al pubblico in anteprima durante la serata di venerdì 28 ottobre. Come ogni anno infatti, la Gelateria Serafini propone una nuova coppa in base a qualche ricorrenza o evento significativo. Le ultime creazioni comprendono ad esempio la coppa Mela Mondo dedicata all’Expo, a base di mele Golden trentine e gelato ispirato ai sapori di Sicilia come il pistacchio, il torroncino e ricotta e fico, o la coppa Verdi dedicata al centenario del famoso compositore nel 2013, detta anche “la spongata”. Noi di Nuok l’abbiamo provata per voi, ritenendola perfetta per questa stagione. Il gelato cremoso ai gusti vaniglia, biscotto, noce e nocciola viene ricoperto da una granella infinita di mandorle, noci e amaretti e una grossa quantità di panna montata con topping all’amaretto e cannella. Delizioso!

coppa-verdi

Come dicevamo, per quest’anno dovremo aspettare la fine del mese per assaggiare la coppa del 2016: per ora sappiamo solo che l’ispirazione è stata presa da un’opera di Fulvio Bernardini, in arte Fulber, e che sarà coloratissima come tutti i suoi lavori.

il-gelato-di-jeanne

Il gelato di Serafini è un prodotto artigianale, fatto con frutta fresca proveniente dal Trentino (per quanto è possibile) e con latte biologico dell’Azienda Agricola Fattoria Antica Rendena. Ci sono anche le proposte senza lattosio e vegan (nocciola e pistacchio).

vetrina-gelati-due

Ma non solo, questo locale supera la connotazione di gelateria e diventa un posto adatto per fare colazione con una buona torta o una centrifuga (ci sono più di 20 proposte), per pranzare con un pasto veloce (i piatti freschissimi vengono esposti in vetrina ogni giorno)  e anche per fare aperitivo. Ogni giorno dalle 17.30 alle 20.00 c’è il momento dell’happy hour con proposta di vini locali e bollicine accompagnate da stuzzichini, con un occhio sempre rivolto ai prodotti trentini.

Negli anni ci sono stati anche alcuni riconoscimenti importanti, a partire da “il Golosario” che premia il Caffè Gelateria Serafini da ormai 5 anni consecutivi segnalandola nella Guida alle cose buone d’Italia, fino al Gambero Rosso che la premia come una delle migliori gelaterie italiane. Per scoprire altre gelaterie che sono piaciute a noi Nouker, leggete qui e qui.

torte-gelato

frigo-torte

I servizi che offre comprendono la rete wifi gratuita e un’attenzione speciale per i bambini,  ai quali viene regalato un piccolo gioco. Il locale ha infatti ottenuto la certificazione “Esercizio amico dei bambini”!

La Gelateria Serafini è quindi il posto giusto per viziare grandi e piccini tutto l’anno e, come ha detto una signora entrando rivolgendosi al titolare, “adesso è ora di mangiare un gelato! ..d’altronde come se fa a no vegnir?!”.

E cioè, come si fa a non venire?

, , , , , ,