riodegianeiru

Sleep Tight

Vidigal: soggiorno sociale e low cost a Rio de Janeiro

25 aprile 2014

Vidigal è una favela della zona sud di Rio de Janeiro, la più fotografata dai turisti sulle spiagge di Ipanema e sicuramente l’avrete vista milioni di volte sulle cartoline o sullo sfondo delle foto dei vostri amici che sono stati in vacanza a Rio. Il nome della favela deriva da quello del maggiore Miguel Nunes Vidigal, ufficiale della polizia militare di Rio de Janeiro che nell’ Ottocento ricevette il terreno in dono, a riconoscenza del suo lavoro. Le prime baracche della favela vennero edificate intorno al 1940, ad oggi la favela possiede circa 25.000 abitanti e, sì, i residenti vivono generalmente con un reddito molto basso e la comunità viene spesso trascurata dal governo. A schernire questa situazione difficile ci pensa la sua paradossale posizione: arrampicata sul Morro Dois Irmãos, la bellissima montagna che si avvista dalla spiaggia, in mezzo al bairro di São Conrado, il quartiere residenziale del modaiolo Fashion Mall e le gettonatissime spiagge di Leblon e Ipanema. Ad aumentare il senso di contrasto c’è anche il lussuoso hotel Sheraton, che dista letteralmente dieci passi dalla Favela. Tuttavia, ciò che alla gente manca in ricchezza finanziaria è stato compensato in termini di ospitalità e autenticità.

vidigal_8

vidigal_9

Oggi vi consigliamo un posto alternativo dove dormire, se siete prossimi a fare un viaggio a Rio de Janeiro sarete sicuramente informati sul fatto che questa città sia una delle più care del Sud America. Se non fate parte di quei turisti che spenderebbero 1.200 Reais a notte per una camera con finestra affacciata sulla passeggiata di Copacabana e siete pronti a vivere un vera esperienza brasiliana lontana dai soliti stereotipi che aleggiano sulle favelas, allora Vidigal è il posto giusto per voi. Verrete accolti con così tanti sorrisi e Bom dia! da non poterne più.

vidigal_7

vidigal_1

Possiamo dire che questa è la favela di Rio più bohémien e gettonata dai turisti, sia per la posizione che per la vista mozzafiato: in cima a Vidigal si gode di uno dei più bei panorami di Rio de Janeiro. Inoltre, in questa favela certo non si fa risparmio di divertimento, quasi ogni fine settimana un party in strada, grigliate in notturna, ostelli che pompano musica già dalle prime ore del mattino e per i fashion-victim buone notizie: stanno nascendo numerosi negozi di vintage e arredamento.

vintage_favela_9

vintage_favela1

Nella Favela ci sono vari ostelli e b&b ma quello che vi consigliamo noi è una Guesthouse gestita da una ONG, una delle tante che organizzazioni non governative che operano con progetti di solidarietà e sviluppo locale, si chiama Ser Alzira de Aleluia e offre istruzione, sport e attività artistiche per i giovani e i bambini. La guesthouse si trova in una tranquilla strada acciottolata, nella sezione Rua Tres, a circa 15 minuti a piedi (o 3 minuti di mototaxi) in salita dall’ingresso di Vidigal.

vidigal_05

Dispone di sei camere al quarto e al quinto piano ed è gestita da Quenia e sua mamma, dove potrete godere di un ambiente familiare e amichevole. Le camere vanno dalle più modeste ed economiche fino a quelle extra lusso, con frigo bar, aria condizionata e finestra con vista sulla spiaggia.

vidigal_6

C’è un’ atmosfera tranquilla, ma sociale tra gli altri ospiti che amano passare momenti conviviali sulla grande terrazza all’aperto con una cucina in comune. I prezzi sono vantaggiosi e potete prenotare tramite la piattaforma Airbnb. La stragrande maggioranza del pagamento va direttamente alla ONG in modo che possa continuare a fornire importanti servizi sociali per i giovani e per le loro famiglie e in modo da non dover dipendere da piccole donazioni per sopravvivere. In questo modo vivrete un soggiorno solidale e contribuirete allo sviluppo di una comunità.

vidigal_2

Per quanto riguarda i collegamenti, ci sono autobus pubblici che partono praticamente ogni cinque minuti (ognuno costa $ 3,00 real brasiliani) dalla fermata dell’autobus che si trova ai piedi di Vidigal e conducono ai vicini quartieri di Leblon, Ipanema, Copacabana, Botafogo e Leme. Da Vidigal a Ipanema, senza traffico, sono appena 10 minuti. Ora se vi state chiedendo cosa potrete fare a Vidigal oltre ad alloggiare, vi rispondiamo subito: c’è molto da fare! Come prima cosa potrete fare un giro a piedi attraverso la baraccopoli accompagnati da guide residenti che parlano inglese ammirando la vista panoramica mozzafiato, scendendo attraverso il labirinto di vicoli e conoscendo la storia della favela, la sua cultura e la sua vita quotidiana.

vidigal_4

Potrete noleggiare una tavola da surf e andare a sfidare le onde nella vicina spiaggia di São Conrado, oppure potrete fare un’ escursione attraverso la foresta pluviale fino ad arrivare in cima alla montagna Dois Irmãos che domina tutta di Rio. E’ un percorso di media difficoltà che dura circa 1h e l’ultima parte è rocciosa e un po’ in salita per cui procuratevi scarpe da trekking e abbigliamento comodo. Alla fine del giorno potrete prendere una birra fresca o un piatto tipico brasileiro in uno dei tanti pub o bar nelle vicinanze.

vidigal_10

vidiga_13

Che aspettate allora? Buona permanenza!

 

 

 

, , , , ,