padoa

By Night

Locali e drink immersi nel ghetto di Padova

30 marzo 2016

Quando è tempo di far festa, Padova diventa una città davvero imprevedibile. Camminando per il centro si ha l’impressione che la città sia vuota, ma non appena si svolta l’angolo si rimane piacevolmente sorpresi nel vedere le strette vie medievali pulsare di vita e divertimento! Osterie, enoteche, wine bar, birrerie, lounge bar… Padova non si fa mancare nulla, ma serve una conoscenza da insider per riuscire a scovare i quartieri più movimentati.

locali_ghetto_padova

Uno di questi è l’antica zona del ghetto (di cui vi avevamo già parlato qui e qui), che si estende nella zona dietro il Duomo e Piazza delle Erbe e consiste in un meraviglioso intrico di vie, perfetto per vivere una serata di tipica movida patavina! Le vie sono strette e talvolta nascoste per cui la vita notturna passa inosservata agli occhi di chi si limita a passeggiare per le grandi arterie cittadine. Il ghetto è un punto fermo sia per gli universitari del mercoledì sera, sia per chiunque abbia voglia di mescolarsi fra la folla e trascorrere una serata fra un bar e l’altro.

locanda_peccatorum_padova

I locali nel ghetto sono innumerevoli e le vetrate illuminate attireranno sicuramente la vostra curiosità. Come scegliere fra l’uno e l’altro? In realtà tutti meriterebbero una sosta, anche solo per mescolarsi fra i padovani festosi. C’è chi è specializzato in Spritz (celeberrimo aperitivo composto da Aperol, prosecco e acqua frizzante), chi in vini, altri in birre… Se siete universitari per esempio, Zanellato, in via Dei Fabbri, è una vera e propria istituzione. Sempre affollatissimo, è aperto sin dalla mattina, ma si anima particolarmente verso l’imbrunire durante lo spritz hour: qui ciò che conta è il dj set e la confusione!

les_tuilpes_padova

Per chi non è più universitario, ma desidera comunque divertirsi e mescolarsi tra la folla, Les Tulipes café è ottimo per gustarsi un cocktail in un’atmosfera soffusa che vi mette subito a vostro agio. Il locale si trova all’incrocio fra via San Martino e Solferino e via dell’Arco. La vicinanza tra un bar e l’altro rende queste due vie le più rumorose di Padova: che sia martedì o sabato sera, se venite qui troverete sempre movimento e un’atmosfera allegra.

via_dellarco_padova_ghetto

Vicino a Les Tulipes troviamo Corte Sconta (corte nascosta), poco visibile – come dice il nome stesso – se non fosse che gli avventori del locale sono così numerosi da ostruire il passaggio della via. Proseguendo per via dell’Arco, segnaliamo la presenza di Enotavola, specializzato nella mescita di vini e piatti di pesce. Sempre in zona, oltre a questa enoteca, è doveroso menzionare Godenda e Il Gottino, gli altri due wine bar del ghetto. Se pensate che i cocktail non facciano al caso vostro, allora segnatevi questi tre nomi per assaggiare ottimi vini – magari quelli delle cantine dei vicini Colli Euganei.

Ibar_da_umbe_padova

Proseguendo per via San Martino e Solferino invece, fermatevi al Bar Da Umbe. Appena entrati vi accoglie un soffitto tappezzato di colorati sottobicchieri e musica alternative o rock. L’avete capito? Vi trovate nel luogo migliore del ghetto dove poter sorseggiare una buona birraLa scelta è ricca e di sicuro potrete trovare la birra che fa al caso vostro. Proprio difronte a Da Umbe c’è uno spazio apparentemente vuoto e in disuso, ma non lasciatevi ingannare! Si tratta di una temporary gallery dove, a turno, artisti o negozianti espongono le proprie opere o mercanzie fino a tarda sera: l’entrata è libera e si può curiosare a piacere fra quadri, abiti vintage, o ciò che l’installatore ha deciso di esporre quel giorno.

Bertellis_Bar_padova

Come velatamente anticipato all’inizio di questo articolo, buona parte dei locali padovani si nasconde lungo le vie interne del centro e la ricerca potrebbe facilmente scoraggiarvi. Seguendo questa facile guida invece, noi di Nuok vi garantiamo che inoltrarsi nel ghetto di Padova sarà un’esperienza divertente e stimolante, soprattutto quando vi renderete conto di quanti locali diversi avrete a vostra disposizione. Ciascuno ha la sua identità e nell’insieme riescono a soddisfare qualsiasi tipo di voglia festaiola notturna!

, , , , , , , ,