Urban Safari

Movember, città baffuta sempre piaciuta

Se capitate a Melbourne nel mese di Novembre potreste avere una strana sensazione: come se tutti avessero i baffi. Soprattutto vi chiederete perché dovete avere i baffi per avere lo sconto al bar o per partecipare a feste ed eventi esclusivi.

La risposta è semplice: è Movember, e gran parte dei maschi adulti decora il proprio viso con baffi, li lascia crescere, si fotografa e posta le sue foto online. Nel mentre, si raccolgono fondi destinati alla ricerca per combattere cancro alla prostata e depressione, e promuovere consapevolezza in materia di salute.

Qua potrete scegliere il vostro baffo preferito, da far crescere per tutto il mese dopo esservi rasati completamente il primo Novembre. Ovviamente le variazioni sul tema son bene accette, quindi largo alla fantasia, senza paura di esagerare. Movember (Moustache + November) è un’iniziativa nata nel 2004 e cresciuta fino a diventare un fenomeno di massa, in Australia ma non solo. Solo nel 2010 sono stati raccolti 72 milioni di dollari da un esercito di ambasciatori baffuti: 447,808 “Mo Bros” registrati, e il numero cresce ogni anno.

Potete registrarvi sul sito internet o cercare “Movember” su Facebook e così partecipare a concorsi ed eventi strettamente riservati ai Mo Bros, inclusa un’esclusiva cena di gala. L’iniziativa, nonostante sia nata in Australia, è oggi diffusa in gran parte del mondo: lasciate quindi che i vostri baffi crescano liberi. Sarete in buona compagnia.

Photo credits: la pagina Flickr di Movember e l’album su Facebook dedicato all’evento di lancio dell’iniziativa



Lascia un commento