mahtera

Coffee Time

I prodotti della tradizione nei migliori panifici di Matera

04 novembre 2016

A Matera è possibile fare una gran quantità di attività, ma che siate degli avventurieri, dei viaggiatori o in visita per una semplice toccata e fuga, prima o poi arriverà per tutti il momento languorino! Noi di Nuok siamo felici e pronti a consigliarvi l’equipaggiamento migliore per riempire il vostro stomaco quando l’attacco di fame si farà sentire. Ma tranquilli, se dopo il primo assaggio vi accorgerete di non poterne più fare a meno o se volete semplicemente portare un souvenir culinario a casa, le bontà di Matera che stiamo per presentarvi resistono naturalmente a una buona conservazione e sono facilissime da trasportare.

Se soffrite di qualche allergia o intolleranza in particolare, potrete ugualmente deliziarvi assaggiando le specialità di Matera in versione gluten free. Da poco ha aperto nel centro città (accanto alla Villa dell’Unità d’Italia) un fornitissimo, quanto accogliente e dal tocco di modernità, ristorante-rosticceria “Sapori senza glutine” che sarà in grado di soddisfare tutti i tipi di esigenze. Andate perciò ugualmente avanti con la lettura dell’articolo e lasciatevi ispirare dai migliori prodotti della tradizione panificatoria materana, perché li troverete anche in versione gluten free. Per tutti gli altri, buona caccia e buona scorpacciata. Cominciamo!

Il prodotto che sicuramente si adatta meglio a tutti i gusti è il pane di Matera, simbolo della Città dei Sassi, inimitabile per sapore, consistenza e per le grandi qualità nutrizionali.

pane_di_matera

Il pane di Matera, che nel 2008 ha avuto il riconoscimento definitivo da parte della Commissione Europea del marchio IGP, è realizzato con antiche varietà di grano e lievito madre. La particolare forma a “cornetto” e la fragrante crosta che richiama il colore della calda terra lucana, racchiudono un cuore paglierino, immagine dei campi di grano coltivati nel territorio della provincia e della relativa semola utilizzata. Alcune botteghe di artigianato locale, ma anche qualche panificio, come ad esempio il Panificio Perrone – il Forno di Gennaro, espongono in vetrina i tipici timbri del pane, originariamente intagliati dai pastori durante il periodo della transumanza.  Fino alla metà del Novecento circa le massaie usavano impastare il pane in casa per poi consegnarlo ai garzoni dei panifici per la cottura, dato che non tutti disponevano di un forno all’interno delle abitazioni dei Sassi. Questo però non prima di aver timbrato ciascuna forma per distinguerla da quelle delle altre famiglie.

timbri_del_pane_matera

Il Pane di Matera è perfetto da abbinare con qualsiasi ingrediente, a partire dai pomodorini crudi per la tipica “fedda rossa”, comunemente conosciuta come bruschetta, perché da realizzare con fette di pane abbrustolito, oppure da farcire come un panino con tutti gli ingredienti che preferite, dai salumi ai formaggi fino ai sottòli e alle verdure grigliate. Non dimenticate un filo d’olio e un po’ d’origano! Molti panifici saranno disponibili a creare delle confezioni adatte al trasporto o alla spedizione del vostro cornetto che potrete gustare a casa, tra cui il Panificio Cifarelli che ha diversi punti vendita in città.
Avete voglia di una pausa più golosa, senza remore su calorie e grassi accumulati? Allora la focaccia è quello che fa per voi!

focacce_panificio_de_palo_matera

Tutti i panifici di Matera offrono una vasta gamma di focacce farcite, condite sia con ingredienti tipici della tradizione locale che con ingredienti meno convenzionali: dal pomodorino fresco alla salsa di pomodoro, dalle cime di rapa al peperone crusco, dalla stracciatella al fungo porcino fino all’insolita, ma buonissima, crema di pistacchio. Se siete vicino la stazione centrale il posto che fa per voi è il Panificio De Palo, che ha anche una comoda e accogliente succursale fuori dal centro, in via Olivetti (sull’importante arteria stradale di via Dante). Qui potrete fare incetta di focacce di ogni tipo e con ogni condimento.

taralli_esposizione_matera_panificio_de_palo

Siete più i tipi che hanno bisogno di sbocconcellare sempre qualcosa durante la giornata per non arrivare troppo affamati a ora di cena? I forni di Matera potranno offrirvi i conosciutissimi taralli, ma in personalizzate versioni materane. Il Panificio De Palo vi terrà incantati per ore nella scelta del gusto più di vostro gradimento. Altrimenti, data la velocità con cui li finirete, vi consigliamo di provare più varianti!

È pomeriggio, e magari la temperatura si inizia anche ad abbassare. È il momento di rilassarsi con una buona tazza di tè o di cioccolata calda. Al diavolo la dieta, vorreste qualcosa di dolce, stuzzicante e possibilmente tipico?

mandorleto_cantucci_matera_pane_e_pace

Lucia e Gennaro Perrone nei loro panifici, rispettivamente, Pane e Pace e Il Forno di Gennaro, oltre a tutte le prelibatezze salate, vi offriranno anche una serie di dolci da forno, i migliori sono quelli a base di mandorle. Troverete i croccanti cantucci alle mandorle, le spumette (dolcetti realizzati con albume d’uovo e mandorle tritate) e le strazzate materane, che contengono anche caffè, cioccolato e cannella.

schiumette_forno_perrone_matera

Insomma, se avete voglia di cibo tradizionale, di buona qualità, senza spendere una fortuna, Matera riuscirà a sorprendervi!

, , , , , , ,