grhosseto

Wish Bag

Shopping a Grosseto: originalità e handmade da 58100

16 febbraio 2017

Se vi state godendo una passeggiata nel centro storico di Grosseto, inevitabilmente sarete attratti dal fascino di via Galilei, che, sebbene all’ombra del neogotico Palazzo Aldobrandeschi, non può passare inosservata. Sarà per le numerose piante che occupano ogni spazio libero, le sedie e i tavolini in legno colorato fuori da ogni negozio che questa strada riesce sempre a catturare lo sguardo e soprattutto il cuore di ogni passante. È in questa location dall’aria fiabesca che si trova 58100, ce ne poteva essere una migliore? Vi starete chiedendo a cosa corrisponda questo numero, ma intanto entrate. Come in we’re open!

58100_via_galilei_grosseto_centro_storico

Come avrete capito, il proposito di Nuok è raccontare le città più belle del reame attraverso segnalazioni inedite. Non poteva quindi sfuggirci 58100, un negozio di creazioni artigianali da poco presente in città. È nato a ottobre 2016 per volontà di Mauro, il proprietario, un artista che ha lasciato tutto per dedicarsi esclusivamente alla sua passione. Il nome sull’insegna per molti sarà riconoscibile, ma per chi non è del posto può essere di difficile interpretazione. Corrisponde, infatti, al cap di Grosseto, ma adesso arriva il bello: Mauro non è affatto grossetano! Proviene dalla provincia milanese, Legnano per l’esattezza, e definisce l’apertura del suo negozio un cambio vita. 58100 testimonia quindi la sua piena appartenenza alla nuova città, come se ne facesse parte da sempre. Il locale è molto piccolo, ma l’atmosfera non è claustrofobica. Ogni singolo oggetto trova il proprio spazio, lungo le due pareti o appeso al soffitto, entrando in armonia con tutti gli altri, c’è posto persino per una credenza!

58100_creazioni_artigianali_grosseto

La dote speciale del proprietario consiste nel trasformare gli oggetti e i materiali di recupero per dare loro una nuova vita. Potrete trovare uno skateboard che diventa un lampadario, un tappo di sughero che si trasforma nella testa di un piccolo surfista in legno o dei rametti che fanno da cornice a uno specchio. È possibile richiedere anche qualcosa di personalizzato, sempre nella logica del “non si butta via niente”. Se siete stanchi di un vostro vecchio mobile portatelo da 58100 e ne uscirà come nuovo! Mauro si dedica anche alle stampe, in cui sono spesso riconoscibili scorci del panorama maremmano, e in occasione dell’imminente San Valentino, ha realizzato un cuore soltanto con dei ritagli di carta a forma di farfalla. Se invece non volete prendere la festa degli innamorati troppo sul serio vi proponiamo un’idea regalo davvero divertente. Una piccola scultura che si trasforma in bracciale con un’accetta conficcata in un pezzo di legno e il messaggio d’amore per il vostro partner è: “accettami per quello che sono”. Non dovrete fare alcuno sforzo interpretativo, la frase è già scritta sull’opera e il tutto è rigorosamente fatto a mano.

58100_grosseto_creativi_grossetani

Ma il lavoro dell’artista lombardo non si esaurisce qui. Infatti è solito perlustrare la provincia di Grosseto alla ricerca di altri pezzi unici da vendere. Può capitare anche che qualche creativo più audace si presenti alla porta del negozio per lasciare le sue ultime opere. Intorno a questo posto, quindi, gravitano tantissimi artigiani con le loro più varie creazioni. Insomma per entrare a far parte della famiglia di 58100 le parole d’ordine sono: originalità e handmade. Allora ecco quaderni dipinti a mano, gioielli in stoffa e spille vintage. Queste sono “servite” su un vassoio all’interno di pirottini di carta tanto da sembrare fantastici dolcetti. E ancora, direttamente dal paese di Pitigliano, piccole porte in terracotta che prendono come modello le vere porte delle città italiane.

Grosseto_58100_creazioni_artgianali_via_galilei

Kereboca_pitigliano_terracotta_doors_58100_grosseto

E la famiglia non è composta esclusivamente da creativi grossetani. Infatti potete trovare borse, borselli e zaini fatti con materiale di recupero che provengono dal Bangladesh o, dalla più vicina provincia di Firenze, le ceramiche di Virginia CasaGli articoldi questo brand sono fabbricati a mano da esperti ceramisti, che curano i prodotti in ogni singolo dettaglio, dal progetto iniziale alla decorazione. Le linee degli oggetti pertanto non sono perfette, ma proprio in questo sta la loro bellezza. In ogni particolare si può percepire la mano di colui che lo ha concepito e prodotto. Dobbiamo ammettere che i prezzi non sono proprio da discount: d’altronde per decorare le vostre case con pezzi unici o regalare qualcosa di davvero speciale un piccolo sacrificio va fatto!

58100_grosseto_borse_artigianali

Virginia_casa_58100_grosseto_ceramiche_artigianali

Se verrete catturati dalla bellezza di via Galilei, e sappiamo che accadrà, non esitate a entrare in questo piccolo negozio. Fatevi raccontare la storia degli oggetti che più vi colpiscono: anche questo contribuisce alla loro particolarità. Non è detto che gli articoli rimangano sempre uguali, dipende infatti dal materiale usato, dalle collaborazioni, che possono variare, come la fantasia. Ogni volta quindi nel varcare la soglia rimarrete piacevolmente sorpresi. 58100 riunisce un lato della provincia di Grosseto sconosciuto ai più, fatto di arte e di artigianato, e non potrete che ringraziare Mauro per averlo portato allo scoperto!

, , , , ,