comm

Day Trip

Lago di Lugano e di Piano a due passi da Como

31 maggio 2015

State organizzando una gita nei dintorni di Como, ma non sapete dove andare? Noi di Nuok sappiamo dove portarvi! Andiamo a scoprire le bellezze dei due laghi “vicini di casa” del mitico Lago di Como: il Lago di Lugano e il piccolo Lago di Piano. L’idea migliore è fare questa gita partendo da Como il sabato mattina, così da riuscire a godere appieno di tutte le possibilità che offrono questi due meravigliosi laghi.

LagodiLugano_vista_Porlezza

Iniziamo la nostra gita da Porlezza, una cittadina che si affaccia sul Lago di Lugano. Raggiungerla da Como è molto semplice: basta prendere la statale Regina fino a Menaggio e poi puntare verso ovest oppure raggiungere Lugano in autostrada, uscire a Lugano Nord e proseguire verso il confine italiano di Gandria. Dopo aver superato i borghi della Valsolda – dove è ambientato il Piccolo Mondo Antico di Fogazzaro – vi troverete preso nella caratteristica cittadina di Porlezza: parcheggiate la macchina e seguiteci alla scoperta di questo piccolo angolo di Lombardia.

LagodiLugano_Porlezza_vistalago

La passeggiata a lago offre una vista eccezionale su tutto il Lago di Lugano e le montagne circostanti: potete passeggiare, fare colazione in uno dei numerosi bar oppure – se avete veramente fame – prendere un gelato.

LagodiLugano_Porlezza_dettaglioLungolago

LagodiLugano_Porlezza_porto

Ogni sabato mattina, sul lungolago c’è anche il mercato. Le bancarelle di vestiti sono uguali a quelle di qualsiasi mercato, ma è la parte dedicata al cibo quella che ci interessa, ci dobbiamo preparare per un pic nic al Lago di Piano! La scelta è immensa: frutta, verdura, ottimi affettati e formaggi, pane fragrante e olive di ogni genere sono solo alcune delle prelibatezze che potete acquistare in questo pittoresco mercato! Non sapete cosa scegliere tra le mille leccornie? Vi aiuteranno i venditori, facendovi provare ogni sorta di cibo fino a quando non sarete convinti della vostra scelta.

LagodiLugano_Porlezza_mercato_bancarella_Puricelli

Una volta che il pranzo è pronto proseguiamo a piedi sulla pista ciclabile: un tempo su questa strada passava la ferrovia che collegava Porlezza a Menaggio, sul Lago di Como. La passeggiata – dura circa 30 minuti – attraversa campi, case di campagna e vi permette di ammirare il paesaggio delle vallate circostanti. Finalmente raggiungiamo la Riserva naturale del Lago di Piano, un bellissimo percorso immerso tra boschi e canneti attorno al lago omonimo. Il Lago di Piano è molto piccolo, ma la natura che lo circonda è di rara bellezza: oltre alle piante e ai fiori, è possibile vedere anche numerosi animali, come cigni, anatre e, se si è fortunati, anche qualche capriolo.

LagodiPiano_riservanaturale

Dopo aver fatto tutto il giro del Lago di Piano, immersi nella natura incontaminata, si arriva alla Casa della Riserva: qui ha sede l’ufficio delle Guardie della Riserva e un piccolo museo. All’interno del museo potete vedere i reperti che le Guardie hanno raccolto nel corso degli anni, come peli di animali, corna e denti. Se la guardia di turno sarà Vincenzo con grande entusiasmo saprà spiegarvi tutti i dettagli sulla Riserva, i suoi animali e le loro abitudini. Vi racconterà anche della storia della Riserva e del Lago, di come è nata e di quello che va fatto per preservarla.

Proprio davanti alla Casa della Riserva c’è una bellissima area pic nic, con tavoli in legno affacciati direttamente sul Lago dove potete mangiare il vostro pranzo al sacco, visto che dopo tutto questo camminare vi sarà venuta fame! Il Lago di Piano è balneabile, per cui se capitate in una giornata calda e dopo pranzo volete rinfrescarvi potete fare il bagno. Potete anche noleggiare una delle barchette che ci sono a riva e godervi la vista del lago… proprio dal centro del lago!

LagodiPiano_vista_casadellariserva

Se alla fine di questa giornata in totale relax immersi nella natura non volete proprio tornare in città, potete prolungare il riposo: proprio sulla riva del Lago di Piano ci sono diversi campeggi che offrono la possibilità di pernottare in tenda.

LagodiPiano_arearelax

La nostra gita alla scoperta della valle del Ceresio – l’altro nome del Lago di Lugano – finisce qui, ma se volete saperne di più e godervi al massimo la natura meravigliosa di questa zona vi consigliamo anche di informarvi sugli eventi organizzati alla Casa della Riserva: in estate ogni giorno ci sono escursioni guidate e corsi per tutte le età. In particolare, c’è la passeggiata notturna: le Guardi della Riserva accompagnano i partecipanti alla scoperta della natura del Lago accompagnati solo dalla luce della Luna, per poter vedere gli animali e la bellezza di questo luogo anche di notte.

, , , , , , ,