Giulia Turbiglio

Giulia viaggia cercando la patria ideale, ma non si ferma mai in nessun posto. Adora il Canada, dal Québec a Vancouver. Con fidati compagni di avventure ha esplorato le gallerie infestate di fantasmi della Edimburgo sotterranea e ha scoperto che i gabbiani di Porto non fanno che ridere tutto il tempo. Dopo aver scoperto l’amore imprevedibile per l’arte contemporanea a Venezia, sta attualmente seguendo una dieta a base di mostre e fiere d'arte nella capitale britannica. Ogni volta che torna nella natia Torino la trova sempre più bella.

Tutti i post di Giulia Turbiglio