Francesca Martino

Torinese di nascita e cuneese da sempre, appassionata di libri ammuffiti e di universo digitale, ama gli ossimori e vorrebbe viverci dentro. Ha finora testato quanto la provincia Granda possa ingrandirsi oltre i suoi confini, e vorrebbe continuare a farlo, viaggiando, leggendo e scrivendo. Entusiasta di tutto ciò che è tendenzialmente poco pratico, sogna di lavorare nel magico mondo delle parole e di poter migliorare la giornata di qualcuno con una buona storia. Attivista per il diversamente utile, già scritto o da scrivere, si perde a osservare le espressioni delle persone in coda alla cassa del supermercato, con cui vorrebbe realizzare un progetto fotografico. Ipocondriaca di matrice esistenzialistico-demenziale, progetta di rievocare il libro Il Maestro e Margherita in giro per Mosca.

Tutti i post di Francesca Martino