Alessandro Lusitani

Alessandro si considera uno scrittore, anche e soprattutto quando non scrive da settimane. Nato nella provincia padana, vive a Torino dal 2014, e ci sta così bene che a casa sua si sente ancora in albergo. Se fosse un personaggio de Il favoloso mondo di Amélie, verrebbe presentato così: “Ad Alessandro piace sentire l’odore delle rotaie quando il tram è appena passato e quello dei fiumi d’inverno”. Dopo tanti anni di pianura, le città che preferisce visitare sono quelle tutte saliscendi: è come se non dovessero stare lì dove sono. Quando viaggia si stupisce di quanta gente ci sia dappertutto. È un cultore dei film che hanno visto cento persone in tutto il mondo (e che poi se ne sono pentite), e un puntuale senza possibilità di recupero. Si fa un sacco di domande.

Tutti i post di Alessandro Lusitani