coolture, zena

Il castello di Rapallo, una fortezza nel cuore del Tigullio

Rapallo, cittadina poco distante da Genova, è il connubio perfetto tra storia e modernità. Se percorrete il centro storico, potrete scoprire angoli nascosti e negozietti che la rendono una perla del Tigullio. Con i suoi bar e ristorantini tipici, è la meta ideale per chi desidera rilassarsi non rinunciando al divertimento. La sera potrete fare una passeggiata sul lungomare fino alla zona del porto e, se si ammira l’orizzonte, la città diventa magica grazie alle luci e al castello che domina il mare.

Il castello di Rapallo è il punto di riferimento degli abitanti: viene definito medievale, ma erroneamente, perché risale invece alla seconda metà del ‘500. Dal momento che la città non possedeva mura difensive, venne costruito a seguito di un assalto e saccheggio da parte di un pirata turco. Oggi si può visitare e all’interno è presente anche una cappella risalente al ‘600. Per gli amanti del trekking è consigliato percorrere la celebre Passeggiata dei Baci partendo proprio dalla fortezza finché non si raggiunge la suggestiva Portofino.

Rapallo, specialmente nel periodo estivo, è ricca di eventi: dal mercatino dell’antiquariato fino alle esibizioni orchestrali nel Chiosco della Musica, il cui soffitto affrescato raffigura numerosi e celebri compositori della storia come Mozart, Bach, Puccini e Beethoven. Se invece desiderate godere di una vista mozzafiato del Tigullio, vi basterà prendere la funivia che conduce a Montallegro dove sorge l’omonimo Santuario, costruito a seguito dell’apparizione della Vergine Maria a un contadino ligure.

* * *

Questa segnalazione è stata curata da Giada Montalto.
Cittadina del mondo, sognatrice e amante degli animali.
Nel tempo libero adora scoprire luoghi suggestivi che definisce “posti del cuore”.