all around, katanja

Yoga vista mare lungo la strada Aci Castello – Catania

Ci sono luoghi che sfuggono alla nostra attenzione e spesso non sappiamo nemmeno della loro esistenza. Questo però, non li priva della loro essenza e della possibilità di divenire spazio per l’incontro. Se vi trovate lungo la strada che costeggiando il mare collega Catania ad Aci Castello, aguzzate bene la vista. Vi sorprenderà quello che potreste vedere: una piazzetta a strapiombo sul mare dove alcune persone praticano lo yoga.

Fermarsi proprio dove non ci aspettiamo di trovare nulla può essere una scoperta. La piazzetta è uno spazio libero, di forma rettangolare e la sua apertura verso il mare la rende un punto speciale in cui sostare. Per orientarsi nel trovarla venendo da Catania basta seguire la strada verso Aci Castello, superare l’Agip hotel, un chiosco edicola e un ristorante. Percorrendo il lungo mare verso Aci Castello, la piattaforma si troverà sulla destra. La vista sul mare è totalizzante e quasi non sembra di essere così vicini alla strada.

«Un non luogo» come lo definisce Fabio Graziano, insegnante di yoga che in estate tiene lì le sue lezioni ogni giorno. Le lezioni sono aperte a tutti e l’atmosfera è perfetta per riconnettersi con se stessi e con ciò che ci circonda. A predominare è il panorama: un azzurro che fonde mare e cielo nello sguardo e che sfuma all’imbrunire cancellando ogni pensiero. Un riappropriarsi della strada in modo inaspettato, concedendosi un’attività lontana da ciò che immaginiamo. Lungo una strada di collegamento, di fronte al mare, a pronunciare l’Om a occhi chiusi.

* * *

Questa segnalazione è stata curata da Lorena Peci.
Eterna sognatrice, viaggia col corpo e con la mente. Scrive per passione e per lavoro.
Quando non è seduta davanti un computer, ama camminare, leggere e ascoltare storie.

Tags