go green, peris

La Promenade plantée: la strada giardino di Parigi

A Parigi, nel XII arrondissement, lungo il tracciato di una linea ferroviaria dismessa è stata realizzata una strada pedonale che è al contempo un parco: la Promenade plantèe. Il percorso, noto anche come Coulée verte – il corridoio verde, offre una prospettiva diversa della città: si cammina tra piante e fiori, e si passa accanto alle abitazioni parigine, per gran parte in posizione sopraelevata, lontano dai rumori e dal traffico della città. Suggestiva e imperdibile per qualsiasi amante di Parigi.

Il tracciato ferroviario era quello della ligne de Vincennes che nell’Ottocento collegava la stazione di Bastille a Verneuil-l’Étang. Dopo la disattivazione della linea nel 1969, il troncone Parigi-Vincennes era rimasto abbandonato e ricoperto da vegetazione spontanea, negli anni Ottanta è però iniziata la riconversione che, su progetto del paesaggista Jacques Vergely e dell’architetto Philippe Mathieux, ha portato a creare questo meraviglioso parco lineare inaugurato nel 1993.

Si parte dal Viaduc des arts, in rue de Lyon dietro Place de la Bastille: sotto i portici del viadotto negozi di arte e artigianato, sopra inizia il percorso pedonale pensile tra siepi, aiuole, vasche, archi per rampicanti. Sembra di essere all’interno di un giardino, eppure appena si guarda a destra e sinistra ci si accorge che la camminata si snoda tra le abitazioni. Proseguendo si attraversano diversi giardini pubblici, nel secondo tratto invece si scende al livello del piano stradale e si percorre anche un ex tunnel ferroviario. Infine, quattro chilometri e mezzo dopo la partenza si arriva al Bois de Vincennes.

* * *

Questa segnalzione è stata curata da Silvia Bertonati.
Appassionata di punti panoramici sempre alla ricerca ricerca di nuovi orizzonti,
da una vetta, un grattacielo, o dal finestrino di un treno.