brugge, coffee time

La crema al burro di Schaeverbeke a Bruges

Bruges si trova nelle Fiandre, in Belgio, ma a prima vista potrebbe ricordarvi Venezia: anche qui ponti e canali si alternano e si intrecciano, mentre facciate geometriche fanno da cornice a scorci suggestivi. Come Venezia, Bruges è tanto bella quanto affollata da visitatori da tutto il mondo. Se volete dimenticarvi per un attimo dei turisti, lasciatevi il centro storico alle spalle e dirigetevi verso il vicino quartiere Magdalena. Proprio lì, al civico 2 di Schaarstraat, non potrete resistere di fronte all’invitante vetrina del panificio Schaeverbeke. Concedetevi una sosta con noi nuoker.

Schaeverbeke è una piccola boulangerie frequentata perlopiù dalla gente del posto. Ogni giorno dal 1987 vengono sfornati diversi tipi di pane ‒ come quello di campagna, ai cereali, con l’uvetta ‒ realizzati con farina locale e tanto lavoro manuale, “alla maniera delle nostre nonne” come tengono a precisare i proprietari. Fiore all’occhiello è senz’altro la pasticceria tradizionale, prodotta artigianalmente con ingredienti freschi di alta qualità e con una buona dose di burro, ça va sans dire. A tal proposito, provate le gaufre, le tartines russes, le galette farcite con un ricco strato di crema al burro: soffice e vellutata, con un gusto avvolgente di vaniglia, per noi di Nuok è tra le creme migliori mai assaggiate.

Schaeverbeke è aperto tutti giorni dalle 7:30 alle 19:00, tranne il giovedì. Da non perdere anche financier, bokkenpootjes e mattentaart ‒ tra i loro cavalli di battaglia ‒ o le loro (burrose) viennoiseries se passate all’ora della colazione. Sarà difficile resistere, provare per credere.

* * *

Questa segnalazione è stata curata da Marta Gerbino.
Ama il cibo, i viaggi e le storie con la S maiuscola.
Quando non scrive, si diverte a creare dolci dal gusto hygge.

Tags