let's eat, rroma

Piatti da leccarsi i baffi al Romeow Cat Bistrot di Roma

A Roma è un locale unico nel suo genere, che nonostante sia aperto solo da pochi anni ha già conquistato il cuore degli abitanti della capitale, e siamo certi che conquisterà anche il vostro. Soprattutto se siete amanti della cucina vegana e dei gatti, che in questo grazioso bistrot sono i protagonisti indiscussi. 

Ispirato ai famosi neko café giapponesi, Romeow Cat Bistrot è un locale che va ben oltre l’idea di bar in cui godersi una pausa caffè in compagnia di simpatici felini. Infatti, oltre a colpire per la presenza dei suoi inquilini a quattro zampe e l’arredamento creativo dai toni delicati, che contribuisce a rendere l’atmosfera estremamente rilassante, il bistrot lascia il segno anche per il suo variegato menu, vegano al 100%. Chi pensa che la cucina vegana sia monotona, qui dovrà ricredersi! Tutti i piatti sono estremamente colorati, invitanti e saporiti, con combinazioni fantasiose e proposte che variano in base alla stagione.

Infine, l’altro aspetto che rimane impresso è il grande rispetto verso gli animali e il loro benessere, elemento che va di pari passo con la filosofia vegan del locale. Tutti e sei i gatti che vedrete aggirarsi liberamente tra tavoli, sedie e ripiani, provengono infatti dalla onlus Luna di Formaggio, un progetto che si occupa di adozioni di cani e gatti a Roma. Se a parole non vi abbiamo convinto, non vi resta che entrare in questa piccola oasi al riparo dalla frenesia del quartiere Ostiense e vedere con i vostri occhi. Non ve ne pentirete.

* * *

Questa segnalazione è stata curata da Dafne Graziano.
Laureata in lingue, aspirante traduttrice, rockstar mancata. Ama scrivere, leggere e viaggiare, sia nel mondo reale che nella fantasia.
Determinazione e passione sono i suoi punti di forza. Il suo tallone d’Achille? La pasta alla carbonara

Tags