let's eat, Turin

Il brigadeiro de colher al ciocccolato da Ritual a Torino

Brigadeiro è il generale di brigata – in molte forze armate il primo grado degli ufficiali generali – de colher è del cucchiaio. Tra i dolci della tradizione brasiliana, in effetti, è tra i più popolari – soprattutto nella sua versione servita sopra un cucchiaio. Si tratta di una pasta di cioccolato a base di cacao, burro e latte condensato, e codette di zucchero come guarnizione. Facile e veloce da preparare, in Brasile questi dolcetti colorati riempieno le tavole delle feste di compleanno dei bambini. La sua storia è molto curiosa.

Nel 1945, poco prima della fine della seconda guerra mondiale, il Brasile era impegnato con la campagna politica per eleggere il nuovo presidente. Il candidato Eduardo Gomes, militare con il grado di brigadiere, aveva deciso di promuovere la sua corsa organizzando raccolte fondi dove, anziché vendere il solito merhcandising, decise di distribuire caramelle. Ma visti i tempi e la scarsità di latte fresco e zucchero, si decise di ricorrere al latte consensato, mescolandolo con burro e cioccolato. Il brigadeiro si diffuse così in tutte le case, anche se Gomes alla fine non venne eletto.

Se siete curiosi di assaggiare questa icona, c’è un ristorante brasiliano a Torino che ne propone una versione eccezionale: Ritual. Vi verrà portato al tavolo su un cucchiaio di legno infiocchettato, guardito metà con codette colorate e metà con codette di cioccolato. Una volta finito, vi regaleranno la posata (dopo averla accuratamente lavata in cucina!). Potrete così portarvi a casa un pezzettino di Brasile e del loro dolce d’infanzia.

* * *

Questa segnalzione è stata curata da Alice Avallone.
Viaggia, scrive e insegna. A volte anche contemporaneamente.
Nel tempo libero, si occupa con orgoglio di etnografia digitale.