let's eat, Turin

Il Tabisca e la pizza di Sciacca: un morso di Sicilia a Torino

La Sicilia, lo sappiamo, è una terra piena di meraviglie per gli occhi e per il palato. Tra queste spesso dimentichiamo di citare la tabisca, una particolare pizza tipica di Sciacca, in provincia di Agrigento, ma state tranquilli, ci pensa Il Tabisca a ricordarvela. In questo ristorante a Torino, in piazza Vittorio Veneto 16, troverete la tabisca originale, da gustare nei tavolini all’aperto nelle sere estive e all’interno del locale a due piani, tra decorazioni e souvenir siculi, nelle sere invernali.

Il nome deriva dall’arabo “tabisc” e indica un impasto lievitato naturalmente con l’aggiunta di olio d’oliva e sale in superficie, schiacciato con le dita e poi condito a piacimento. Ciò che vi salterà subito all’occhio, però, è la sua forma speciale: allungata, praticamente ovale, che la rende più sottile e morbida, pur mantenendo i bordi croccanti.

Una volta seduti a un tavolo de “Il Tabisca”, avrete l’imbarazzo della scelta nell’ampio menu, che comprende anche primi e secondi sia siciliani sia piemontesi e piatti vegetariani. Ovviamente le tabische regnano sovrane, dalle classiche alle rivisitate, con abbinamenti sempre azzeccati. Tra le bianche spicca la Pistacchia (mozzarella, mortadella, granella di pistacchio), tra le rosse l’immortale salsiccia e burrata. Tutte hanno in comune la freschezza degli ingredienti, la cottura nel forno a legna e il fatto di essere servite su una sorta di tagliere di legno, come vuole la tradizione. Ottimi pure i vini, anche se con la pizza forse la birra va più a braccetto. E per dessert non fatevi mancare un cannolo!

* * *

Questa segnalazione è stata curata da Elena Gebbia.
Legge, si incuriosisce, viaggia, fotografa e racconta.
Non sempre in quest’ordine.

Tags