let's eat, Turin

I fritti del mese da Urban Street Food a Torino

Immaginate un locale industrial chic, con note hipster e cucina a vista dietro a un bancone, ottima scelta musicale in sottofondo, e l’allegra accoglienza dei proprietari Silvia e Daniele. Siamo nel Quadrilatero Romano di Torino e il concept dietro Urban Street Food è tanto semplice quanto godurioso: dalla strada al ristorante, la miglior cucina street food e ingredienti top in un menu che cambia ogni mese. Al motto eat urban, be street! qui le proposte vi regaleranno un viaggio gastronomico tra rivisitazioni della cucina sabauda, incursioni orientali e influenze da tutto il resto del mondo.

Prendete il menu di questo marzo 2019, ad esempio. Tra gli snack, troverete uno dei cavalli di battaglia del locale: le crocchette ripiene di salsa alla carbonara liquida, con tanto di crema di uovo e pancetta dentro, uno sfizio inaspettato e irrinunciabile. Ci sono anche, per esempio, i bao bun con salmone a scaglie, salsa teriyaki e verdurine croccanti; e il crostone di pane, lingua di manzo alla piastra e salsa verde. E tra gli Special, invece, una new entry fritta eccezionale: la cotoletta alla piemontese, due bei pezzettoni robusti di manzo sfilacciato cotto a bassa temperatura, impanato con grissini e servito con salsa tonnata in un ciotolino. Effetto wow assicurato.

È un’originalità consapevole ed equilibrata quella di Urban Street Food, che tocca anche i dolci, come il babà al caffè e Baileys con crema al mascarpone. Il consiglio: se è la prima volta qui, provate la formula degustazione a 9 portate, non ve ne pentirete.

* * *

Questa segnalzione è stata curata da Alice Avallone.
Viaggia, scrive e insegna. A volte anche contemporaneamente.
Nel tempo libero, si occupa con orgoglio di etnografia digitale.

Tags