ast, coffee time

Succoso Nonlatteria: il Nonlatte di unicorno da bere ad Asti

Abbiamo fatto una scoperta sensazionale: gli unicorni non solo esistono, ma vivono felici e contenti in quel di Asti! Più precisamente nel centro storico della città, in via Balbo 29, e anche se non abbiamo avuto modo di immortalarli con la macchina fotografica – dobbiamo ammettere che questi animali sono velocissimi – siamo riusciti ad assaggiarli: da Succoso Nonlatteria si può gustare un curioso (non)latte… di unicorno!

In questo piccolo ma accogliente locale – vegan & crudista friendly – aperto nel 2017, si possono provare succhi di frutta e verdura spremuti a freddo, bevande nonlatte “mucca free” (d’origine vegetale), e piccola pasticceria accompagnata da un buon caffè filtrato fatto a mano. Ma non solo: si può passare per la pausa pranzo oppure usufruire del take-away, tutto nel pieno rispetto della natura: si riciclano le confezioni in vetro, si propongono prodotti stagionali, ed è tutto lavorato artigianalmente nel loro laboratorio di produzione.

Volendo provare qualcosa di frizzante per queste giornate che sanno già di primavera, noi di Nuok non abbiamo resistituto alla tentazione di provare il Nonlatte di unicorno: ci viene consigliato di berlo assolutamente freddo, come fosse una bibita – un po’ alla moda americana – al bicchiere o direttamente dalla sua bottiglietta. Il gusto predominante è lo zenzero, accompagnato dalle note delicate del burro di cocco e del latte di mandorla attivata siciliana BIO, con un tocco di agave, e del limone come contrasto. Un mix d’energia dall’accattivante colore carta da zucchero – che sembra proprio campionato dalla chioma di un unicorno – dovuto alla spirulina blu. Una magica sorpresa!

* * *

Questa segnalazione è stata curata da Beatrice Avallone.
Scatta fotografie, interpreta pianeti e colleziona bussole.
Le son sempre piaciuti squali, dinosauri e altre bestie con questo calibro di dolcezza.