let's eat, vibbo

I burger speciali di Tribeca Bistrot a Vibo Valentia

Con i suoi burger e piatti gourmet, Tribeca Bistrot di Vibo non ha niente da invidiare ai locali newyorkesi, anzi. Sua Maestà il Tribeca Burger, per darvi un’idea, è così composto: pane al sesamo, salsa guacamole della casa, cipolla di Tropea caramellata, bacon di suino nero di Calabria, iceberg, pomodoro cuore di bue, scamorza affumicata del Poro, 180 grammi di scamone di manzo e maionese al rosmarino.

Ma ci sono tante altre proposte, ciascuna con un nome di quartiere newyorkese. Tonno in crosta appena scottato con salsa giapponese, filetto al sangue con caprino oppure battuta di carne con maionese della casa… il tutto in un pane morbido e leggero, accompagnato da patatine silane home-made cotte con la buccia, salsine a lato e birra alla spina (provate la Mericana): ecco la ricetta per sentirsi a Brooklyn in Calabria. Se non siete in vena di burger – ma come è possibile, dopo questo racconto! – potete optare anche per un superbo primo piatto, come ad esempio la gricia con guanciale e crema di cime di rapa.

Infine, anche i dolci sono spettacolari. Cuore di cioccolato con gelato al pistacchio salato, cheesecake con salsa ai frutti di bosco oppure crumble di mele della casa? Due curiosità: niente wi-fi, è specificato che non vi daranno la password! – e la colonna sonora della vostra cena è sempre impeccabile. A proposito di musica, infatti, Tribeca Bistrot dedica alcune serate della settimana proprio a nuove sonorità, che si sposano sempre alla grande con l’atmosfera old style che si respira qui.

* * *

Questa segnalzione è stata curata da Alice Avallone.
Viaggia, scrive e insegna. A volte anche contemporaneamente.
Nel tempo libero, si occupa con orgoglio di etnografia digitale.


Tags